Infrastrutture di rete: comunicare per vivere

Telecomunicazioni tra mito e realtà Settantatré anni fa, tre anni prima di inghiottire una quantità di sonnifero tale da non svegliarsi più, Cesare Pavese ci ricordava che il fascino dei miti, delle grandi narrazioni, è che trascendono in un certo senso il tempo, la storia, il reale. Un reale che in “un bel momento ci …

Intervista a Gianluca Comin

Cominciamo con una domanda generica. Nella sua esperienza nel settore, esiste una ricetta per una comunicazione aziendale vincente? Oppure ogni progetto che ci si trova di fronte in questo ambito richiede delle capacità e degli strumenti diversi? Certamente è possibile identificare alcuni aspetti essenziali in grado di costituire una comunicazione aziendale vincente. Quel che è …

ATAC, una ripartenza tra digitalizzazione e smart working: parola al Dott. Cingolani

Per AWARE è stato un grandissimo onore intervistare un professionista del calibro del Dottor Cingolani con il quale abbiamo discusso della situazione vissuta da ATAC S.p.A. durante e post Covid19 e affrontato temi come lo smart working e il grande passo in avanti fatto dalla digitalizzazione in questi mesi di reclusione. Corrado Cingolani – HR …

App di tracciamento. Cosa sono e quali conseguenze per la privacy?

Dopo che il lockdown ha tenuto fermi cittadini e imprese di tutto il mondo, il graduale ritorno alla normalità pone la sfida di evitare un’ondata di ritorno del COVID-19. Come dimostrano i recenti sviluppi da Seoul, dove una sola persona ha infettato almeno altre quaranta, quella di un nuovo focolaio di coronavirus è un’eventualità concreta …

Sfiducia a Bonafede: l’analisi degli interventi al Senato

Nella mattinata di mercoledì 20 maggio, sono state discusse e messe al voto al Senato due mozioni le quali, nonostante fossero diverse nei contenuti e nelle argomentazioni presentate, avevano un obiettivo comune: la sfiducia individuale al Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. Le mozioni provenivano da due fazioni opposte della minoranza: la prima era stata presentata …

Partecipazione e rappresentanza di interessi nella fase emergenziale

A partire dallo scorso febbraio, l’emergenza da coronavirus, che ha investito il nostro Paese (e progressivamente tutto il globo), ha apportato una serie di cambiamenti nella società, nella sfera personale, professionale, nonché in quella istituzionale. Abbiamo assistito alla desertificazione delle aule parlamentari in rispetto delle disposizioni volte alla prevenzione sanitaria, ad una produzione normativa quantitativamente …

Houseparty, dalla porta in faccia di Twitter al boom da quarantena!

Tutti conosciamo ormai Houseparty, entrata nelle nostre vite nell’ultimo mese a causa dello stato di quarantena che ci vede costretti nelle mura domestiche. Per chi ancora non la conoscesse, si tratta di un’App che consente videochiamate di gruppo integrate con giochi ed interazioni varie. Ad oggi, è il modo più immediato e divertente per vedersi …

La Roma e la voglia di emergere

L’affermazione del Digital Marketing, in Italia, ha subito un forte rallentamento rispetto ad altri paesi. Ma, anche se in ritardo, nel mondo del calcio sono sempre di più le società che hanno iniziato ad integrarlo nelle loro strategie. Per quanto riguarda il panorama italiano possiamo affermare che la Roma ha agito da trendsetter nel mondo …

Fede e politica: un binomio nefasto

C’era un tempo in cui, in Italia, la religione aveva una certa importanza. Un tempo, nemmeno chissà quanto lontano, in cui la religione era un elemento imprescindibile nella quotidianità di un cittadino italiano. Un tempo, nemmeno chissà quanto lontano, in cui la morale cattolica si fondeva pressoché totalmente con l’etica dello Stato. Un tempo in …

La destra che avanza: la comunicazione vincente di Giorgia Meloni.

Fratelli d’Italia cresce costantemente, la Lega scende nei sondaggi. Certo, è fisiologico che i partiti che raggiungono livelli di supporto molto alti pian piano si sgonfino, ma parte della discesa di Salvini è dovuta all’ascesa di un’altra figura della destra italiana: Giorgia Meloni. Giorgia Meloni, fino a un anno fa, sarebbe sembrata una leader inappropriato …