Il sistema di cattura e stoccaggio della CO2: gli sviluppi in Europa e in Italia

L’importanza del CCS Il cambiamento climatico è una delle sfide più grandi che l’umanità abbia mai affrontato, essendoci in gioco centinaia di milioni di vite, innumerevoli specie ed ecosistemi e la futura abitabilità del  pianeta. Secondo il Gruppo intergovernativo di esperti sui cambiamenti climatici (IPCC) l’obiettivo da raggiungere e soddisfare è quello di limitare l’aumento …

Il ruolo chiave delle nuove Stakeholder Capitalism Metrics, un sistema universale di reporting non finanziario basato sui criteri ESG

Fonte: Adobe Stock Il contesto della Responsabilità Sociale d’Impresa  L’impegno verso la transizione alla sostenibilità ha subito una forte accelerazione negli ultimi anni, in particolare con l’adozione nel 2015 dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. L’Agenda 2030, viene definita come “un piano d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità”, nel …

Transizione e profitto: il ruolo delle aziende

La transizione ad un sistema economico sempre più attento alle istanze dell’ambiente e della società sta avvenendo da tempo: si può dibattere sulla velocità e sulla potenza di essa, ma il cambiamento in atto è innegabile. A tal proposito, un’evidente fetta della transizione riguarda il sistema prettamente produttivo, ovvero le imprese ed interi settori industriali. …

La finanza sostenibile nella ripartenza post emergenza Covid-19 in Italia

La pandemia da Sars-CoV-2, per la velocità di diffusione in tutto il mondo, rappresenta un inedito evento storico. Cambia gli equilibri attuali tra Stati, nelle società e i valori di riferimento. Impone agli Stati, alle imprese e alle famiglie l’esigenza di introdurre tempestivamente dei profondi cambiamenti. Sta, infatti, emergendo sempre di più la necessità di …

Il fotovoltaico, un’opportunità per il futuro

Ieri  Se, a livello mondiale, il bisogno energetico-ambientali prende avvio già durante gli anni ’70 del 900, tuttavia, per ciò che riguardo l’Italia, dobbiamo attendere ancora qualche altro anno; è infatti soltanto a partire dagli anni ’80 che compaiono le prime realtà realmente impegnate in attività che si presentavano molto attraenti, sia in termini di …

Il futuro dell’Italia dipende dalla demografia: dai costi economico-geopolitici alle possibili soluzioni

Dalla demografia dipende il nostro futuro Nel solo 2019 l’Italia ha “perso” 189 mila cittadini: durante l’ultimo anno le nascite hanno infatti registrato un -4,5% rispetto all’anno precedente, certificando gli ultimi dodici mesi come record negativo dai tempi dell’Unità. Questi dati rappresentano “l’inverno demografico” italiano, un trend negativo evidenziatosi a partire dal 2015, che il …

Intervista a Gianluca Comin

Cominciamo con una domanda generica. Nella sua esperienza nel settore, esiste una ricetta per una comunicazione aziendale vincente? Oppure ogni progetto che ci si trova di fronte in questo ambito richiede delle capacità e degli strumenti diversi? Certamente è possibile identificare alcuni aspetti essenziali in grado di costituire una comunicazione aziendale vincente. Quel che è …

Argentina: può un buco nero diventare faro di speranza?

Nelle ultime settimane si è parlato molto di Argentina. Se è vero che guardando al passato si può predire il futuro, potremmo concludere che il governo latino-americano è condannato all’ennesimo fallimento a causa dell’insostenibilità del proprio debito pubblico in mano ad investitori stranieri, privati e pubblici. Sembra la solita vecchia storia del governo incapace di …

L’Intelligence economica che manca in Italia

L’Intelligence economica a supporto delle strategie di impresa “Comprendere come l’intelligence economica possa essere un supporto alle strategie di impresa è divenuto centrale”, ha affermato Gianni Letta in occasione del webinar “L’intelligence economica ai tempi di Covid-19”, organizzato dalla Luiss Business School. Ibridare le competenze del mondo del business con quelle dell’universo dell’intelligence può, infatti, …

Buono mobilità (sostenibile): una luce in fondo al tunnel

Tante persone, ma sicuramente molte di meno rispetto al periodo precedente la quarantena, torneranno al lavoro nelle prossime settimane. Probabilmente per ciò che riguarda lo spostamento, come fanno da anni, lo effettueranno in macchina o con i mezzi pubblici. In questo secondo caso emerge il problema che sta caratterizzando le nostre vite da più di …