L’agrivoltaico: una nuova frontiera per la sostenibilità

Cos’è l’agrivoltaico ? Neologismo che unisce le parole agricoltura e fotovoltaico, l’agrivoltaico è un sistema di produzione di energia proposto per risolvere il dibattito che da anni vede contrapposti questi due campi. Infatti, se da un lato il fotovoltaico è una fonte di energia rinnovabile necessaria per rispettare gli impegni presi per ridurre l’inquinamento atmosferico, …

La transizione energetica del Regno Unito: un piano rivoluzionario

Il piano della Green Industrial Revolution Il Regno Unito di Boris Johnson, nonostante le numerose difficoltà e le trattative sull’accesso al mercato energetico europeo ancora in corso, accetta la sfida sulle energie rinnovabili e alza la posta stanziando 16 miliardi di sterline. Il 18 novembre, “BoJo” ha annunciato i 10 punti della Green Industrial Revolution, …

Agritech e sostenibilità: intervista a Vincenzo Morelli, fondatore e CMO di Wapi

Ancora una volta, mi trovo a sottolineare come il concetto di sostenibilità abbia radici molto più estese di quanto non pensassi, che toccano ogni aspetto e ogni settore delle nostre vite. La sostenibilità la creiamo noi nel nostro piccolo, riciclando e facendo attenzione a ciò che compriamo, la creano le grandi aziende riducendo le emissioni, …

Rapporto 2020 – Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile

Il Festival dello Sviluppo Sostenibile, arrivato alla sua quarta edizione, si è tenuto dal 22 Settembre all’8 Ottobre a Roma. Promosso dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), è la più grande iniziativa italiana volta alla sensibilizzazione di cittadini, imprese e istituzioni sul tema della sostenibilità, facendo particolare attenzione ai “17 Goals” proposti dall’Agenda 2030 dell’ONU. …

Il mondo che sarà: come le elezioni presidenziali USA 2020 influenzeranno questo decennio

Ad oggi, gli Stati Uniti rimangono l’unica superpotenza democratica a livello mondiale. Per questo le elezioni presidenziali rappresentano un momento cruciale non soltanto per gli americani, ma per tutto il mondo. E se non bastasse l’impatto che queste elezioni hanno sull’economia, la politica e le organizzazioni internazionali, saranno determinanti anche per l’ordine mondiale del futuro. …

“Il continente che non c’è”: l’Africa al tempo del Coronavirus

Quando ancora era possibile parlare di Coronavirus senza dover ricordare i milioni di morti associati ad essa, la tragedia socio-economica, come anche quella politica, che è venuta a crearsi durante i mesi del lockdown, uno dei temi più discussi era come l’Africa avrebbe potuto affrontare questa emergenza sanitaria. Come ha voluto dimostrarsi, ha causato problemi …

Silvia Romano. Dalla prigionia alla liberazione: i punti chiave

La prigionia: da Novembre 2018 a Maggio 2020 Silvia Romano è una giovane milanese, si è laureata nel febbraio 2018 in una scuola per mediatori linguistici per la sicurezza e la difesa sociale. All’epoca del suo rapimento lavorava come cooperante presso l’associazione Africa Miele in Kenya. Silvia è stata rapita nel villaggio di Chacama, nei …

Coronavirus: la pandemia offre nuove opportunità politiche a Pechino

Se c’è una cosa che la crisi da Covid-19 ha provocato, è che Pechino ha dimostrato alle sue controparti di tutto il mondo di saper trasformare una crisi in un’opportunità per solidificare il proprio controllo internamente, nonché per espandere ancora di più il proprio soft-power. Infatti, se fino a febbraio la Cina veniva additata come …

Iran: il ritorno forzato all’ultra-conservatorismo

L’Iran post 1979 Dalla rivoluzione del 1979, l’Iran è una Repubblica Islamica Sciita basata sul principio della cosiddetta vilaet-e faqih, letteralmente, “tutela del giurisperito”, ovvero l’espressione del potere legale e della sovranità giuridica delle autorità religiose. A capo di queste vi è una Guida Suprema, l’Imam – ovvero “colui che sta davanti” – per eccellenza, il …